Il mascara semipermanente è un prodotto in grado di regalare ciglia con lo stesso effetto del mascara ma per un tempo più lungo. Sostanzialmente è composto da una pasta nera che viene applicata sulle ciglia: l’effetto è molto diverso rispetto all’applicazione delle extension ciglia dato che, di base, vengono enfatizzate le ciglia naturali.

 

Come si applica il mascara semipermanente?

 Step 1: struccarsi

 Gli occhi vanno struccati molto a fondo per eliminare anche il minimo residuo di makeup o impurità con prodotti delicati. Molto importante è il fatto di non utilizzare struccanti oleosi, sia in questa fase che poi una volta a casa: l’olio infatti è il “grande nemico” di tutti i trattamenti alle ciglia dato che scioglie i prodotti applicati e, per questo motivo, viene sconsigliato.

Step 2: isolare le ciglia inferiori

Per questo passaggio si utilizzano i patch i quali contengono all’interno acido ialuronico che rendono il trattamento più confortevole e piacevole.

E’ importante isolare le ciglia inferiori per evitare di attaccarle insieme con quelle superiori: quando si chiude l’occhio le ciglia si “fondono” insieme ed è molto difficile distinguere quelle superiori da quelle inferiori.

Step 3: pettinare e applicare il primer

 Qua si separano per bene le ciglia con un apposito pettinino per ciglia, in modo da prepararle all’applicazione del primer. Il primer serve per sgrassare bene le ciglia per poi prepararle al meglio ad accogliere la pasta nera. Per farlo si utilizzano dei microbrush e si procede dalle punte delle ciglia fino ad arrivare alla base.

Step 4: piegare le ciglia

Subito dopo il primer si utilizza un piegaciglia elettrico in modo da dare una leggera curvatura che verrà fissata dalla pasta nera. C’è, anche, chi per ottenere un risultato ancora più preciso e incurvante, utilizza la “classica” tecnica della permanente alle ciglia, effettuata tramite una serie di prodotti in grado di dare la curvatura stabilita dal professionista.

Step 5: applicazione del mascara semipermanente

A questo punto si arriva all’applicazione del mascara semipermanente: si procede piano piano, con poco prodotto per volta e si parte dalle punte, portando in seguito questa pasta nera verso le radici. C’è chi per la stesura utilizza il classico scovolino, c’è chi invece utilizza i microbrush.

La cosa importante, a cui il professionista deve fare molta attenzione, è quella di evitare la formazione di grumi utilizzando una pinzetta.

Quanto dura?

 La sua durata si aggira intorno alle tre settimane, ma se faremo particolarmente attenzione al momento di struccarci potremo prolungarne la durata fino a 28 giorni.

Quali sono i pro?

  • Dura almeno 3 settimane senza bisogno che tu ci aggiunga altro sopra;
  • Costa meno delle extension per ciglia;
  • Se vuoi un effetto extra dark e intenso puoi applicarci sopra un mascara normale.

 E i contro?

  • Non allunga le ciglie, le infoltisce e rafforza solamente;
  • Può succedere che alcuni ciuffetti di ciglia si incollino insieme durante l’applicazione. Quando una di quelle ciglia cadrà si porterà con sé anche le altre con il rischio di avere qualche ciuffo di ciglia penzolante.
  • Consigliamo un accademia di formazione specializzata nel mondo beauty.
MAKE UP SPOSE: TUTTO QUELLO DA SAPERE
TUTTO SUL MICROBLADING
Menu